iPhone XS Max VS Galaxy Note 9: Apple Sfida Samsung: Chi Vincerà?

iPhone XS Max VS Galaxy Note 9: sono questi i due dispositivi del momento, grandi, enormi e dalle infinite prestazioni; allora andiamo a vedere chi dei due si comporta meglio.

iPhone XS Max VS Galaxy Note 9: Apple Sfida Samsung: Chi Vincerà?

Partiamo innanzitutto ricapitolando le specifiche tecniche dei due dispositivi.

Samsung Galaxy Note 9:

  • Display: 6.4″ Super Amoled – 2960 x 1440 pixels – 514 ppi;
  • Processore: Exynos 9810, Octa-Core 2.7 GHz a 10nm;
  • GPU: Mali-G72 MP18;
  • OS: Android 8.1.0 con Samsung Experience 9.5;
  • RAM: 6 / 8 GB;
  • Memoria interna: 128 / 512 GB espandibili tramite microSD;
  • Fotocamera posteriore: Dual 12 MP e ottico zoom 2X con registrazione video fino a 4K a 60 fps;
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel;
  • Batteria: 4.000 mAh;
  • Connettività: Bluetooth 5.0, Wi-Fi, NFC, GPS, 4G – LTE, USB Type-C 3.1, supporto OTG;
  • Peso: 201 grammi;
  • Dimensioni: 161.9 x 76.4 x 8.8 mm;
  • Resistenza a schizzi, gocce e polvere IP68;
  • Lettore di Impronte Digitali e Sblocco con Riconoscimento del Viso.

Apple iPhone XS Max:

  • Display: 6.5″ Super Retina OLED HD – 2688 × 1242 pixel e 458 PPI;
  • Processore: Apple A12 Bionic a 7nm Esa-Core;
  • OS: iOS 12;
  • RAM: 4 GB;
  • Memoria interna: 64 / 128 / 512 GB NON espandibili tramite microSD;
  • Fotocamera posteriore: DOPPIA da 12 MP con grandangolo ƒ/1.8 e teleobiettivo ƒ/2.5 – Zoom ottico 2x;
  • Fotocamera frontale: 12 MP con grandangolo – Diaframma con apertura ƒ/2.2;
  • Batteria: 3.174 mAh;
  • Connettività: Bluetooth 5.0, Wi-Fi, NFC, GPS, 4G – LTE, Hotspot, AirPlay, AirDrop;
  • Peso: 208 grammi;
  • Dimensioni: 157.5 x 77.4 x 7.7 mm;
  • Resistenza a schizzi, gocce e polvere IP68;
  • Sblocco con Riconoscimento del Viso.

iPhone XS Max VS Galaxy Note 9 – ERGONOMIA: 

Iniziamo l’analisi da un aspetto di rilievo, ovvero le dimensioni di questi due prodotti sono generose e veramente importanti. Parliamo di ben 157,5 mm e 161.9 mm per XS e Note 9 (rispettivamente) e pesi di oltre 200 grammi per entrambi.

Questi aspetti dovrebbero scoraggiare una parte di donne abituate a borsette minuscole e una parte di uomini che farebbero fatica a mettere i dispositivi nella tasca dei jeans o della camicia.

In questo ambito ci sembra un pò in vantaggio Samsung, semplicemente perchè i suoi utenti se lo aspettano, per Apple dimensioni e peso sono state in parte sdoganate dalle versioni Plus e dall’ultimo iPhone X che hanno introdotto schermi più generosi.

La qualità costruttiva è ottima su entrambi su XS Max troviamo scocca in acciaio e parte posteriore rivestita in vetro. Su Galaxy Note 9 abbiamo scocca in alluminio e sempre parte posteriore rivestita in vetro. Sulla costruzione nulla da dire, rimangono difficili da usare con una mano sola.

iPhone XS Max VS Galaxy Note 9 – AUTONOMIA:

Quando si dice che non sempre le dimensioni contano sembra essere proprio questo il caso, in quanto il Galaxy Note 9 pur avendo una batteria con capacità maggiore di circa 900 mAh (non poco), realizza all’incirca le stesse prestazioni per consumo batteria di iPhone XS Max che appare essere meno energivoro.

Entrambi ci portano a fine giornata lavorativa, ma non oltre la cena con un utilizzo intenso. Buona la possibilità della ricarica rapida, sia in wireless che via cavo.

[asa]B07G4D47P3[/asa]

iPhone XS Max VS Galaxy Note 9 – PRESTAZIONI:

Con nuovo processore A12 Bionic, Apple rivoluziona il mondo mobile confezionando il il primo chip da 7 nanometri, con 6,9 miliardi di transistor. Stiamo parlando di un processore Esa-Core con due core di prestazioni e quattro per l’efficienza e con il 50% di velocità in più veloce dell’attuale chip A11.

Il tutto è corredato da ben 4 GB di Ram. Per quanto riguarda il Galaxy Note 9 la Ram arriva addirittura a 6 GB.

Dalle nostre sensazioni e soprattutto dallo Speed Test in Video fatto dai colleghi di iPhonehacks si può notare come l’XS Max arrivi spesso prima di 1 o 2 secondi rispetto al device di Samsung nell’apertura di giochi pesanti come Angry Birds 2, Temple Run 2, Dead Trigger 2.

Ricordiamo che Samsung monta l’Exynos 9810, Octa-Core 2.7 GHz a 10nm e, nonostante, in questo speedtest e in alcuni benchamark l’iPhone XS Max dimostra di arrivare a punteggi superiore, durante l’uso quotidiano queste differenze sono quasi impercettibili e troviamo una grande fluidità su entrambi.

Molto si dovrebbe dire, poi, sull’ottimizzazione di iOS 12, rispetto ad Android 8.1.0 con la personalizzazione Samsung.

Usando i telefoni appare evidente il solito aspetto: Apple curando solo i propri smartphone riesce ad arrivare ad un grado di usabilità sul suo software leggermente superiore e questo può fare la differenza in benchmark e speed test.

Non ci soffermeremo quest’oggi a spiegare le differenze di iOS 12 ed Android 8.1.0, nè a decantare le qualità di uno o dell’altro, in quanto il sistema operativo è un aspetto che riguarda molto più il gusto che non la prestazione in sè.

Possiamo ricordare che iOS 12 ha introdotto: il nuovo sistema di notifiche, il nuovo non disturbare, il tempo di utilizzo, le novità su Siri e l’App foto con Filtri, le Animoji rinnovate e tanto altro che abbiamo già disquisito in altri ambiti.

Sul Galaxy Note 9 non possiamo non porre l’attenzione su un Plus non presente su nessun’altro prodotto, ovvero la S Pen.

Questa consente, anche grazie ad un piccolo dispositivo bluetooth inserito al suo interno, di avviare la camera o scambiare quella frontale con la posteriore, scorrere foto e presentazioni, disegnare, prendere appunti, scrivere piccoli libri e tanto altro.

iPhone XS Max VS Galaxy Note 9 – DISPLAY:

Per quanto riguarda iPhone Xs, esso si presenta con display Super Retina OLED HD da 458 PPI e 2688 × 1242 pixel di risoluzione.

Il Galaxy Note 9 risponde con un fantastico display da 6.4″ Super Amoled OLED con risoluzione 2960 x 1440 pixels e 514 ppi.

Apple e Samsung utilizzano la tecnologia OLED, la casa americana su XS Max inserisce il supporto per Dolby Vision e HDR10, il True Tone che regola automaticamente il punto di bianco a seconda dell’illuminazione che troviamo, il 3D Touch ed il notch, presentando 3,3 milioni di pixel sul display Retina.

Sul prodotto di Samsung è possibile abbassare la risoluzione a FHD+ e HD+, si può modificare la temperatura colore e la saturazione del display.

Il Note 9 ha ottenuto un impressionante 224% nella gamma di colori sRGB nei vari test e la precisione del colore è stata altrettantosensazionale, in quanto ha ottenuto un punteggio Delta-E di 0,34 (0 sarebbe la perfezione).

L’iPhone XS Max copre il 123% della gamma di colori sRGB con un punteggio Delta-E di 0,22 con colori più accurati e precisi di Note 9.

Stiamo parlando di due pannelli fantastici, vedendoli da vicino i colori di Note 9 sembrano essere più vivaci, mentre iPhone XS Max sembra essere più luminoso, ma alla fine stiamo parlando dei migliori schermi attualmente presenti sul mercato!

[asa]B075RB145Y[/asa]

iPhone XS Max VS Galaxy Note 9 – FOTOCAMERA:

Il Galaxy Note 9 ha una camera posteriore da 12 megapixel con diaframma con apertura variabile, f/1.5 – f/2.4. iPhone XS Max ha, invece, una doppia fotocamera principale da 12MP con grandangolo ƒ/1.8, teleobiettivo ƒ/2.5 e Zoom ottico 2x. I video vengono registrati ad una risoluzione massima di 4K a 60fps per entrambi.

Fotocamera anteriore da 12 MP con apertura f/2.2 per iPhone XS Max e 8 megapixel f/1.7 per il Galaxy Note 9. Parliamo di due fotocamere eccellenti, sono quasi delle macchine fotografiche questi prodotti. Foto nitide, poco rumore e in ogni condizioni di luce: rese sorprendenti.

In questo side-by-side tra l’iPhone XS e il Note 9 si può notare come il device di Apple ha fornito più dettagli nelle zone d’ombra e una foto più calda.

L’iPhone XS Max ha anche realizzato uno scatto Ritratto più bello rispetto al Note 9, perlomeno così pare in base ai dati raccolti anche dai colleghi di Tomsguide.

Di contro, la fotocamera di Samsung ha un’apertura più ampia (f / 1.5 rispetto a f / 1.8 di XS Max) e una funzionalità di doppia apertura che passa automaticamente a f / 2.4 per offrire risultati migliori in condizioni difficili di luminosità. In questa foto di una chiesa, Note 9 riesce ad illuminare meglio la scena:

PREZZI:

Per quanto riguarda iPhone XS Max si parte da 1.289€ per la versione da 64 GB e si arriva sino a 1.689€ per quella da 512 GB -> QUI SU AMAZON TUTTI I DETTAGLI. Samsung si propone con prezzi leggermente più abbordabili, stiamo parlando comunque di 1.029€!

[asa]B07G4D47P3[/asa]

Concludendo che i due dispositivi hanno grandissime qualità e le differenze sono veramente minimi, possiamo notare che i prodotti di Samsung si svalutano prima, non è difficile trovare il Note 9 ad 800€ quindi la differenza effettiva oggi tra i due prodotti è di 500€ circa e questo non può che farci protendere verso il Galaxy Note 9, al quale non manca nulla e ha quella S Pen che dona quel tocco di assoluta originalità.

Per gli amanti Apple e iOS 12, iPhone XS Max è sicuramente un prodotto eccellente, ma il prezzo ci appare esagerato, è da acquistare a rate o con offerta di operatore nelle modalità spiegate in un nostro precedente articolo qui -> Offerte iPhone XS e XS Max: Tim, Vodafone, 3, Wind – Quale Scegliere?

fonte foto

fonte

Mauro Degl'Innocenti

Mauro inizia il suo percorso ormai svariati anni fa, sia tramite l’apertura e la gestione di blog personali, sia tramite la partecipazione ad importanti testate giornalistiche on-line, tra i quali possiamo citare tra tutte AndroidBlog.it; ormai, punto di riferimento nell’ambiente delle recensioni di smartphone e tablet. Stesso discorso può farsi per MobileOS.it, per il quale è stato per oltre 3 anni fautore, recensore e direttore. Attualmente è uno dei recensori di TechTube, collabora gratuitamente anche con altri blog e intrattiene le relazioni pubbliche con tutte le più importanti aziende del settore! Infine, da sottolineare, la sua particolare predisposizione a questo tipo di argomenti vista la sua laurea in Ingegneria Elettronica.

Mauro Degl'Innocenti has 83 posts and counting. See all posts by Mauro Degl'Innocenti